NEL SEGNO DI SAM – MOTO2 TERUEL GP

MOTO2 – TRIPLETTA DI LOWES

Ve lo ricordate quel Pilota in sella alla RS GP Aprilia di qualche anno fa che arrancava in MotoGP⁉️ Era Sam Lowes. Arrancava nelle posizioni di fondo classifica e più volte mi ripetevo che quella moto non valorizzava un Pilota capace di detronizzare nientemeno che Kenan Sofuoglu in Supersport. Sam Lowes fu retrocesso dopo un solo anno in MotoGP ed ha dovuto ricostruire tutto da capo.

Ieri ha vinto una gara straordinaria, comandando dall’inizio alla fine e prendendosi la testa della classifica Mondiale.

https://twitter.com/AngyFra89/status/1320362268169805825?s=19

 

Semplicemente imprendibile con un ritmo gara da paura, nulla hanno potuto Fabio Diggianantonio ed Enea Bastianini. In netta crisi Luca Marini che sembra aver perso completamente la bussola, forse anche a causa di qualche problema fisico e del probabile passaggio in MotoGP nel Team Avintia. Altro errore per Marco Bezzecchi che cade nuovamente. Per il Pilota che lottó fino all’ultima curva per il Mondiale Moto3 con Martin e Diggianantonio questo week-end di Aragon è stato un autentico dramma. Due cadute e addio Mondiale.

Bezzecchi era virtualmente in testa al Mondiale domenica scorsa. Con due cadute consecutive ha detto addio ai sogni di gloria. Successe lo stesso nel 2018

Enea Bastianini insegue Lowes a soli 7 punti. Foto MotoGP.com

Chiudono la Top5 Gardner Navarro. Il neo acquisto Ducati Jorge Martin (Pramac 2021) ha chiuso in 6^ posizione mentre il britannico Jake Dixon (7°) ha battuto nelle fasi finali Augusto Fernandez (8°). Chiudono la Top10 Marcos Ramirez Joe Roberts.

Luca Marini soltanto 11°. Perde ben 23 punti da Lowes. Foto MotoGP.com

Chiude solamente 11° Luca Marini che vede sfumare tutto il vantaggio accumulato nel corso del Mondiale. C’è da chiedersi quale sia il motivo di una crisi inaspettata. Quest’anno era davvero l’anno giusto per suggellare almeno con un Titolo Mondiale il molto probabile passaggio nella Ducati clienti del Team Avintia al fianco di Bastianini.

Fonte MotoGP.com

Sam Lowes comanda la classifica Mondiale con 178 punti, davanti a sole 7 lunghezze as Enea Bastianini. A -23 Luca Marini mentre Bezzecchi a 48 punti di distanza può quasi dire addio alle speranze di Titolo.

Strano a dirsi ma dovesse vincere il Mondiale Moto2 avremo un Campione del Mondo che rimarrà senza una sella per la MotoGP mentre gli eventuali “sconfitti” avranno un posto nientemeno che in Ducati (Martin in Pramac, Bastianini in Avintia e Marini probabilmente anche in Avintia). Lo sappiamo bene… Sam viene dalla manovalanza del Motociclismo, la sua storia personale mi piace tantissimo perché è un eroe dei due mondi.

Sam Lowes in sella alla CBR600RR. Foto BBCnews.com

Grazie alla vittoria del Campionato Supersport BSB 2010 e poi del Mondiale Supersport 2013 (battendo un certo Sofuoglu) è riuscito ad approdare al Motomondiale. Niente CEV, niente Sponsor di rilievo, soltanto tanto tanto manico. 

Mancano 3 appuntamenti alla fine del Mondiale con soli 7 punti tra Lowes e Bastianini. Sarà grandiosa.

Saluti

Francky

 

 

 

 

 

0