ALPHA TAURI-HONDA AT02

AT02. Questa la sigla della seconda vettura che il team di Faenza presenta sotto il nuovo nome introdotto lo scorso anno.

Colorazione in negativo rispetto alla scorsa stagione con un bel blu scuro che predomina sul bianco 2020.

Logica “evoluzione” della monoposto 2020 lascia perplesso chi si aspettava il muso stretto che non è stato sposato come per la maggior parte delle monoposto dello scorso campionato. A Faenza hanno deciso di non trapiantare neanche il retrotreno RedBull 2020 che avrebbero potuto adottare senza spesa in “gettoni” di sviluppo come da regolamento. Hanno scelto di affinare i loro concetti e non rischiare troppo, probabilmente legati a motivi di budget.

 

L’unica novità che balza all’occhio è il taglio del fondo posteriore verso l’ìnterno vettura e non più dritto come in passato, sulla falsariga di quanto visto pochi giorni fa sulla McLaren.

Oltre alle foto di cui sopra tratte dai profili socials del team, di seguito alcune comparative con la sorella (gemella) maggiore.

In occasione dei prossimi tests si vedranno delle novità. Intanto restiamo delusi rispetto all’attesa degli anni passati..

ma il regolamento è bloccato….

 

Grazie ancora a Daniele Festa per il consueto fattivo aiuto.

 

 

0