COMANDO ANCORA IO – WSBK 2020 TERUEL POST GP

Sono rimasto 10 minuti fermo in silenzio. Non sapevo che titolo dare all’articolo.

Ma che razza di weekend è stato⁉️ Non ditemi che vi siete annoiati. Tre vincitori in tre diverse gare. Una Ducati V4 R che si conferma la moto da battere (chiedere a Lorenzo Lanzi) ed un Rea che non molla la presa nonostante una ZX10-RR con qualche anno sulle spalle…

È stato un weekend pazzesco e vorrei partire da questa immagine…⬇️

Rea 🥈🥈🥇 Rinaldi 🥇🥉🥈

In ogni gara questi due Piloti sono andati a podio, entrambi hanno vinto una manche. Se per uno non ci sorprendiamo più di tanto, per l’altro invece chi se lo sarebbe aspettato⁉️

Michael Rinaldi ad ottobre era appiedato, grazie all’occhio di Denis Sacchetti (magistrale) è riuscito ad ottenere una V4R privatissima con la quale sta ottenendo risultati ECCELLENTI.

Niente MotoGP, niente BSB, talento nostrano della cara vecchia scuola “Superstock” 600 e 1000. La vittoria ottenuta in gara 1 deve fa rabbrividire chiunque, specialmente Redding e Davies.

Se il biondo Chaz ormai sembra aver ammainato la bandiera di guerra, il Campione Britannico (ex MotoGP) Redding era in piena lotta al titolo fin quando…

…fin quando non ha perso l’anteriore. Capita purtroppo ed aggiungo che (purtroppo) il suo rivale per il Titolo sbaglia pochissimo.

In gara 1 la vittoria è andata a Michael Rinaldi davanti a Rea e Davies, con Redding che si è steso durante la lotta per il podio. Ai piedi del podio la Fireblade di Haslam, moto che è molto vicina alla top 3 ormai.

Nella Superpole Race il contendente al Titolo Scott Redding ha trionfato, spezzando l’egemonia di Jonnhy nelle gare sprint, regalandoci una gara mozzafiato.

In  gara 2 invece ha trionfato Rea davanti a Rinaldi e Redding. Quest’ultima è stata la gara più bella in assoluto, piena di emozioni in classico stile WSBK.

È stata una due giorni di Grandi emozioni in cui chi ha deluso le aspettative a mio avviso è la Yamaha R1 M….in tutte le salse. Personalmente mi aspettavo potessero lottare per il Mondiale ma tirando le somme, al netto di quanto visto, hanno parecchio da lavorare soprattutto se vogliono mantenere Toprak sul podio Mondiale.

Male anche Bautista. Rischia tanto e si vede ma ha sole 8 lunghezze di vantaggio su Leon Haslam… (Quanto è forte la V4R cit.)

Classifica Mondiale 

Classifica Mondiale.

Mancano tre round alla fine del Mondiale, tra poco più di un mese sapremo chi sarà il nuovo Campione del Mondo e con ancora 9 gare da correre 36 punti non sono tanti…. Ma neanche pochi conoscendo Rea.

20 settembre 🇪🇸 Barcellona

4 Ottobre 🇫🇷 Magny-Cours

16 Ottobre 🇵🇹 Estoril

Considerando le ultime tre tappe entrambi i Piloti hanno frecce nel loro arco.  Il Catalunya Circuit è noto ad entrambi i Piloti.

Il circuito di Magny-Cours invece è a vantaggio di Rea, poiché la MotoGP ha sempre corso sul Bugatti di LeMans.

Il circuito dell’Estoril è praticamente sconosciuto a questa SBK (ultima gara nel 1993, e che gare… Chiedere a Russell e Fogarty) mentre Redding ci ha corso nei primi anni di carriera fino al 2012.

Appuntamento tra due settimane a Barcellona, non mancate.

Francky

 

P.S. Dimenticavo… 9 gare a disposizione per raggiungere quota 100.

(immagine in evidenza tratta dal sito moto.it)

 

0